Windows Cache Extension 1.0 for PHP – beta


Il team di IIS ha rilasciato la versione beta di un acceleratore per PHP  Windows Cache Extension 1.0 for PHP.  Questo componente può essere utilizzato su Windows (XP SP3, Windows Server 2003, Vista SP1, Windows 7, Windows Server 2008 e R2) senza bisogno di ricompilare l’applicazione.

A cosa serve ?

Questa estensione include 3 tipi di cache che possono essere abilitate in modo indipendente una dall’altra:

  • PHP opcode cache: questa cache usa una memoria condivisa e contiene il bytecode originato dalla compilazione degli script PHP. Può quindi essere riutilizato in richieste successivie per aumentare le performance dell’applicazione che la usa.
  • File cache: questa cache permette di utilizzare memoria condivisa per contenere file di script PHP. In caso ad esempio vengano utilizzati da una share di rete, questo livello di cache consente di avere ulteriori benefici per le performance.
  • Relative file path cache: Quando vengono usati path relativi, l’engine PHP deve convertirli in path assoluti per il loro utilizzo. Questo livello di cache mantiene una cache del mapping relativo-assoluto, riducendo il costo di conversione.

Installazione

Potete scaricare l’estensione PHP direttamente dai seguenti link, per PHP 5.2 e PHP 5.3

Windows Cache Extension 1.0 for PHP 5.2 – Beta

Windows Cache Extension 1.0 for PHP 5.3 – Beta

Oppure usando il Web Platform Installer 2.0,  il tool con cui potete installare tutte le componenti per far funzionare PHP in modo performante ed affidabile su Windows con Internet Information Server (IIS):

clip_image002

image

E lanciando un phpinfo():

image

Link utili

Comments (2)
  1. Gian Maria says:

    Potrebbe essere interessante per il mio blog che è in wordpress, attualmente in hosting presso uno dei tanti provider americani. Chissà se quando sarà "final" la adotteranno?

    Alk.

  2. PietroBr says:

    Speriamo di sì …

Comments are closed.

Skip to main content