Silverlight Streaming : ancora più facile pubblicare video


Qualche tempo fa vi ho parlato del servizio di Windows Live noto come Silverlight Streaming. Tale servizio è attualmente in alpha, ma dà la possibilità di fare hosting di video. Nel mio post precedente, ho usato Expression Encoder per fare la codifica video, poi ho impaccettato il video in un file zip, creando un file manifest.xml necessario per la pubblicazione su Silverlight Streaming. Di recente è stato rilasciato un plug-in per Expression Encoder, che non poteva chiamarsi altro che Silverlight Streaming Publishing Plug-In for Expression Encoder e che semplifica la parte di pubblicazione, vediamo come.

Silverlight Streaming (in alpha) vi consente di uplodare gratuitamente file video che possono essere consumati in streaming. Attualmente il limite delle applicazioni che potete uplodare è di circa 22MB, che a 300Kbs sono circa un filmato di 10 minuti.

Per poter utilizzare questo servizio occorre per prima cosa avere un account Windows Live ID, account che potete comunque utilizzare per accedere agli altri servizi Windows Live.

1) Codifica video con Expression Encoder

Apriamo Microsoft Expression Encoder e sceglaimo un file da codificare (File->Import ..), quindi come fatto in precedenza scegliamo il profilo (cioè la modalità di codifica da usare).

step1_thumb1 step2_thumb2

Preme Encode per la codifica.

2) Scelta del template

image Scegliamo il template che verrà usato da Sillverlight per la visualizzazione, cioà i file XAML, Javascript che servono per visualizzare il player. In Expression Encoder si può scegliere tra una nutrita lista, nella sezione Job Output.

 

 

 

 

3) Pubblicazione

Dopo aver installato il plug-in, questa volta posso andare nella sezione di output, quindi selezionare Publish, che prima non esisteva. Nella figura è possibile intravedere la key e l'account necessari per la pubblicazione.

image image_thumb[2] 

Queste chiavi sono quelle che potete avere andando direttamente su Silverlight Streaming, nella sezione Manage Account.

imageDopo la codica sarà possibile fare l'upload, aspettando il tempo necessario al caricamento, sarà possibile andare sulla pagine di test legata al proprio account di Silverlight Streaming  per vedere il risulato.

image

Potete anche fare taglia e copia del codice (un Iframe) da inserire nelle vostre applicazioni web per visualizzare il risulato.

 

 

Concludendo

Il nuovo plug-in per Expression Encoder, semplifica dunque la parte di pubblicazione di un video sul servio di Windows Live di Silverlight Streaming.

Se volete avere una panoramica sei servizi Windows Live per gli sviluppatori potete dare un occhio a questo post di Giuseppe sul blog del team MSDN italia.

Ciao

-Pietro

Comments (4)

  1. Negli ultimi post mi sono occupato dei servizi offerti da Windows Live per realizzare applicazioni. In

  2. Negli ultimi post mi sono occupato dei servizi offerti da Windows Live per realizzare applicazioni. In

  3. Nel mio post precedente ho mostrato come sia più semplice pubblicare video su Silverlight Streaming grazie

Skip to main content