Understanding WS-Discovery

Da oggi e per i prossimi mesi ogni tanto ospiterò dei post scritti da alcuni colleghi/amici di Microsoft affinchè possano raccontare un po’ della loro expertise e competenza tecnica ottenuta durante le tante attività di consulenza e di supporto sul campo. Ovviamente il tema sarà sempre inerente le architetture applicative e la sicurezza… In questo…

0

Microsoft, Apache… un ossimoro??

Innanzitutto prima di generare uno sciopone a qualcuno vi prego di notare la punteggiatura nel titolo di questo post !!! Microsoft VIRGOLA Apache e non Microsoft Apache 🙂 Nessuna paura quindi , non abbiamo acquistato Apache !!!! Però c’è da dire che questa notizia, come architetto, mi ha reso proprio contento. Alzi la mano (tanto…

2

Windows Web Services API – Come utilizzare gli esempi della documentazione su MSDN

Su MSDN ci sono molti esempi di utilizzo delle Windows Web Services API. Per utilizzarli o si scaricano tutti i files di esempio (*.cpp, *.wsdl e makefile) oppure si crea una nuova solution in Visual Studio 2008 al cui interno si creano due applicazioni di tipo console. Per la seconda opzione consiglio questo ordine :…

2

Windows Web Services API : Step-By-Step per creare un Web Service

Nel mio post precedente abbiamo visto come scrivere un client C/C++ capace di invocare un servizio scritto in WCF. In questo post vedremo come scrivere l’equivalente del servizio WCF in codice unmanaged tramite le WWSAPI. A differenza della realizzazione di un client il server comporta ovviamente la scrittura a priori del WSDL e degli XSD…

2

Windows Web Services API : Step->By-Step per il client

Il metodo più semplice per provare la nuova libreria WWSAPI è quella di partire da uno scenario WWSAPI client che si integra con un servizio WCF. Passo successivo creeremo lo stesso servizio in C/C++ con WWSAPI e vedremo che lato client ci basterà cambiare l’url del Web Service permettendoci di invocare indistintamente quello sviluppato in…

5

Come integrare vecchi e nuovi applicativi C/C++ con i Web Services

Con l’uscita della prima beta di Windows 7 (e Windows Server 2008 R2) sono disponibili delle nuove API – Windows Web Services API (WWSAPI) – che permettono ai programmatori C/C++ di integrare le loro applicazioni “unmanaged” (= non .NET) con il variopinto mondo dei Web Services . Le WWSAPI permettono di creare sia la parte…

3

Come funzionano i Security Token Services.

Oggi per la serie MSDN Talks siamo in compagnia di Alessio Mannelli – Senior Developer – della divisione Servizi di Microsoft Italia. Con Alessio negli anni passati abbiamo speso insieme parecchio tempo nella definizione e realizzazione di infrastrutture applicative (a partire da WSE 2.0) fino ad arrivare ai giorni più recenti con WCF (WIndows Communicatino…

4

Il materiale dell’ Architect Insight Conferenze

Il 28 e 29 Aprile si è svolto l’ Architect Insight Conference in una stupenda cornice bucolica very british 🙂 appena fuori Londra.   Per me è stata l’occasione di rivedere alcuni colleghi ed amici… immersi nel verde :-)… ma lontani dai pub… 🙁 La conferenza dedicata a Senior Architects, CTOs e decision makers quest’anno…

0

Progetto : WCF Security

Su CodePlex è nato questo nuovo interessantissimo progetto di Patterns and Practices dedicato a WCF (Windows Communication Foundation) e la sicurezza. Una delle novità che ho maggiormente apprezzato è la suddivisione in scenari e relativa documentazione in stile how-to in modo da essere quanto più veloci nell’adattare le proprie soluzioni secondo queste best practices di…

1

Autenticazione nelle comunicazioni : sicurezza a livello di canale

Quando ci troviamo a progettare la forma di autenticazione nelle architetture Service-Oriented dobbiamo considerare vari aspetti relativi allo scenario. L’identificazione dell’utente che sta compiendo una determinata operazione è alla base di ogni sistema di sicurezza. Indipendente dal modello di autenticazione utilizzato, il processo di riconoscimento dell’utente prevede la definizione di un protocollo di autenticazione end…

1