Evoluzione dell’ ALM nelle nuove architetture applicative


Giovedì 20 Marzo sarò presente a Milano all’evento di ItWare dal titolo "SOA, Web 2.0 e SaaS : un percorso strutturato verso l’IT del futuro" con l’intervento : Evoluzione dell’ ALM nelle nuove architetture applicative.

Un evento importante per capire le esperienze delle principali società che lavorano nelle architetture applicative nelle nell’ambito Enterprise.
L’evento è rivolto a :

  • CIO, Direttori Sistemi Informativi, Organizzazione e Pianificazione di aziende di medie e grandi dimensioni
  • Responsabili delle architetture, delle infrastrutture, dello sviluppo e della conduzione dei sistemi
  • Project Manager e sviluppatori di applicazioni, prodotti e servizi software
  •  

    Abstract del convegno:

    "Le SOA (Services Oriented Architectures) non si comprano: si progettano e si allestiscono.
    Ma alle SOA si arriva solo se ben preparati, se ne sono stati rispettati i prerequisiti e se si hanno le idee chiare.
    E una volta arrivati alle SOA, si è pronti per partire verso traguardi ben più ambiziosi. A patto di sapere in che direzione andare, non solo sul piano tecnico, ma soprattutto su quello Manageriale, confrontandosi con il Business su fatti concreti quali l’erogazione dei servizi, il loro contributo alla creazione di valore, il ritorno degli investimenti per l’impresa. 

    Le esperienze di chi dalle SOA sta già traendo i benefici attesi dimostrano che si tratta di affrontare un percorso con molti ostacoli, ma con ben maggiori soddisfazioni, nel quale si coniugano elementi quali il Computing on Demand, la Virtualizzazione, l’impiego del software come servizio (Software as a Service – SaaS) ed il Business Process Outsourcing. Mete alle quali si arriva passando dallo Stack di componenti specifici delle SOA (ESB, Registry, Services Server,..), in abbinamento alle dirompenti tecnologie del Web 2.0, tipo Ajax ed il Mashup."

    Mario

    Skip to main content