#TecHeroes loves #GameDev tour l’Aquila


Ciao a tutti,

scrivo questo post per condividere con tutti voi la mia esperienza e le mie considerazioni sulla tappa del #TecHeroes <3 #GameDev tour che si è tenuta il giorno 21/10 presso l’Università degli Studi dell’Aquila.

image

Per chi ancora non lo conoscesse, il GameDev tour è un’iniziativa nata lo scorso anno allo scopo di raccontare la tecnologia attraverso lo sviluppo di videogiochi e tutto quello che ruota intorno al mondo dell’intrattenimento digitale. Quella aquilana è stata la sesta tappa, e come per le altre ha visto coinvolte nell’organizzazione persone di Microsoft, MVP, MSP e professori dell’Università che ci hanno ospitati mettendo a disposizione spazi e attrezzature della facoltà.

WP_20161021_12_22_21_Pro

Quello che però mi ha molto colpito, e che desideravo condividere, è stato l’eccezionale impegno e la voglia di fare di tutte le persone coinvolte, che ha permesso di ottenere un risultato a dir poco stupefacente!
Come anticipato, l’evento si è svolto all’interno dell’Università, e l’aula da 80 posti si è ben presto riempita di studenti, professori, professionisti e semplici appassionati, arrivati da diverse parti della Regione (e alcuni persino da Roma), grazie anche all’attività di promozione svolta dalla facoltà stessa attraverso i propri canali social.

CvR522UUEAAL5qY

Poco prima dell’inizio della giornata ha fatto il suo ingresso in aula l’intera classe di un istituto superiore giunta appositamente in pullman per assistere all’evento. I ragazzi erano accompagnati da 2 professori i quali, prima di riportare indietro la scolaresca a fine mattinata, sono venuti a complimentarsi dicendo che non era mai capitato di vedere gli alunni “in trasferta” restare attenti e prendere appunti per tutto il tempo invece di chiaccherare o distrarsi! Uno dei professori è addirittura tornato al pomeriggio ed è rimasto fino a sera per seguire il resto delle sessioni.
Lo stesso interesse è stato dimostrato anche dal resto dei presenti, che hanno partecipato attivamente alle sessioni e ci hanno costretto ad interrompere forzatamente tutti i Q&A dopo non meno di 8/10 domande ogni volta, dato che le mani alzate erano sempre molte di più. Onestamente è stata la prima volta che mi è capitato di vedere un tale coinvolgimento ad un evento del genere.
Il risultato è che l’evento avrebbe dovuto concludersi alle 16:45 mentre siamo usciti dalla facoltà quasi alle 19!

Il supporto di MVP e MSP locali (in particolare Alessio Iafrate e Angelo Gino Varrati) è stato fondamentale sia in termini di comunicazione con l’Università che per il contributo tecnico durante le varie sessioni (e ovviamente il non trascurabile fattore “enogastronomico” pre e post evento Smile). La cura dedicata ad ogni dettaglio, e l’entusiasmo dimostrato da tutti, ha evidenziato la grande voglia di questa città (e di questa Regione) di risollevarsi e di offrire a tutti la possibilità di partecipare ad iniziative di questo genere sul proprio territorio.

A questo link potete trovare un bellissimo video, realizzato proprio dall’Università, che riassume in pochi minuti questa fantastica giornata!

Grazie ancora e alla prossima!!


Comments (0)

Skip to main content