BizSpark: tutti gli aggiornamenti sul programma dedicato alle startup


Questo post è dedicato a tutti coloro che hanno una startup, un progetto in essere, o un’idea di progetto, che potrebbe realizzarsi in una nuova startup.

Come qualcuno di voi già saprà, Microsoft mette a disposizione BizSpark, un programma dedicato alle startup, pensato per aiutarle nelle prime fasi dello sviluppo, fornendo non solo i mezzi tecnici necessari, ma anche consulenza e supporto a livello di business. Per avere più dettagli a riguardo, se ancora non conoscete il programma, potete leggere il post di Mario Fontana e guardare il video di Daniele Pagani, Audience Marketing Manager del BizSpark Italy team.

Oggi, vorrei darvi qualche aggiornamento in merito alle novità che sono state apportate al programma negli ultimi mesi.

Iniziamo dalle novità world wide 🙂
Uno dei vantaggi offerti dal programma è quello di avere a disposizione fino a 8 sottoscrizioni Microsoft Azure con crediti gratuiti per poter attivare e utilizzare i servizi cloud.
Per le startup di BizSpark esiste la possibilità di potenziare questo vantaggio richiedendo BizSpark Plus. Questo “potenziamento” del programma offre la possibilità di incrementare il credito di una delle 8 sottoscrizioni Azure a disposizione.

Da luglio BizSpark Plus è diventato ulteriormente vantaggioso aumentando i crediti gratuiti da utilizzare su Azure da 60 mila dollari a 120 mila dollari per un anno per una a scelta delle 8 sottoscrizioni che si hanno a disposizione con BizSpark.
Richiedendolo avrete la possibilità di aumentare la complessità nelle vostre applicazioni e le risorse cloud che ad esse sono allocate, raggiungendo un bacino di utenti sempre più elevato, così da ottenere sempre più visibilità e successo.
Per ulteriori informazioni potete leggere il post sul blog di Steve Guggenheimer in cui viene annunciato l’aggiornamento.
Se siete già membri del programma BizSpark, richiedere questo ulteriore beneficio è molto semplice: vi basterà inviare una mail a bizitbus@microsoft.com e sarete contattati al più presto da un membro del team per procedere con l’application.
Se invece la vostra startup non è ancora iscritta al programma, potete scriverci esprimendo la volontà di accedere a tutti i vantaggi offerti, vi risponderemo con i dettagli per procedere all’iscrizione.

A livello nazionale, abbiamo intrapreso una nuova iniziativa per offrire alle startup che fanno parte del programma sempre più visibilità sul mercato italiano (e non solo), StartUp4You.
Si tratta di una piattaforma che permette di aggregare il meglio dell’ecosistema innovativo Italiano: da una parte le migliori startup digitali con prodotti e servizi innovativi, dall’altra aziende di industrie diverse alla ricerca di tecnologi e i partner.


La startup, iscritta a BizSpark, ha la possibilità di profilarsi sulla piattaforma e mettersi “in vetrina” per le aziende che accedono alla piattaforma, avendo così la possibilità di farsi notare e ricevere importanti offerte.
Le aziende possono, non solo, cercare team interessanti a cui proporre lo sviluppo di determinati progetti, ma anche lanciare delle vere e proprie Call for Action, a cui le startup profilate possono rispondere.
StartUp4You rappresenta per le startup una opportunità unica aggregando la domanda e l’offerta tecnologica.

Infine, ma non meno importante, abbiamo intrapreso, nell’ambito del nuovo show su Channel9 #TecHeroes , l’iniziativa della “Startup del mese“. La startup scelta dal team BizSpark Italy avrà a disposizione una pagina all’interno del portale di StartUp4You in cui
potersi raccontare, apparirà sulla nuova pagina MSDN dedicata alle iniziative BizSpark e verrà invitata in sede Microsoft nello studio di #TecHeroes per registrare un breve video in cui potrà parlare delle applicazioni che sta sviluppando e di come il programma BizSpark sia stato d’aiuto durante le prime fasi della sua attività.

Potete trovare ai seguenti link le startup che sono già state intervistate:

Startup, che state aspettando? Scriveteci per entrare nel programma BizSpark se non l’avete ancora fatto, o per avere maggiori informazioni su tutte queste novità.

A presto 🙂

Comments (0)

Skip to main content