Microsoft for Students


Questo post è stato scritto da Sara Campagna, Audience Marketing Manager Technical Audiences, Microsoft

 

Ciao a tutti!

Mi presento perché alcuni di voi magari non mi conoscono: nella divisione Developer & Evangelism mi occupo delle iniziative dedicate al mondo Academic. Docenti, Studenti e istituzioni accademiche sono il contesto in cui mi muovo quotidianamente.

Questo breve riassunto è rivolto a chiunque tra voi voglia completare le conoscenza accademica sfruttando al meglio tutte le offerte dedicate agli Studenti. E sempre per essere ancora più vicini al mondo della Scuola raccontateci come la tecnologia sta cambiando la vita in classe direttamente su Scuola.digital

xamarin_studentOgni giovane sviluppatore non può che partire dal nostro programma DreamSpark che, in modo completamente gratuito, offre a Studenti e Docenti strumenti di sviluppo e progettazione professionali.
Ultimamente poi DreamSpark si è arricchito di alcune iniziative molto importanti: innanzitutto il programma Xamarin for Student, annunciato l’estate scorsa, si espande, ed oltre ad una sottoscrizione indie gratuita, adesso include, sempre gratuitamente, il supporto a Visual Studio (compreso Visual Studio Community 2013)!

L’altro importante annuncio, invece, riguarda Azure: azure_studentdallo scorso 24 Marzo, infatti, la piattaforma cloud di Microsoft è stata resa disponibile anche per Studenti, con una sottoscrizione attivabile senza l’obbligo di inserimento di una carta di credito.
Questa nuova sottoscrizione di Microsoft Azure permette di utilizzare quindi, in modo completamente gratuito, i seguenti servizi:

  • Web Apps
  • Visual Studio Online
  • Application Insights

E potete cominciare subito a provare questi servizi attraverso DreamSpark, a questo link!

C’è poi un’altra iniziativa che riguarda ogni studente universitario; infatti, per affrontare al meglio il percorso accademico, Student Advantage offre Office 365 Pro Plus senza costi aggiuntivi, con una licenza per l’installazione su 5 device differenti, che siano PC, Mac o tablet (compreso iPad) e per l’utilizzo di uno spazio di archiviazione illimitato su OneDrive per la sincronizzazione automatica dei dispositivi.
Basta andare su questa pagina, inserire la propria mail universitaria, e cominciare il download! Quest’offerta al momento è disponibile per un gran numero di Università, se l’email non viene riconosciuta non preoccuparti, perché il programma è in rapida espansione, e coprirà presto tutte le Università italiane!

Come ultima cosa, se avete bisogno di formazione su una particolare tecnologia o tematica, magari per un esame, o anche solo per un semplice approfondimento personale potete sempre fare riferimento alla piattaforma Microsoft Virtual Academy dove trovate a vostra disposizione diversi percorsi fra cui scegliere, ognuno formato da diversi corsi: da quelli più introduttivi, per principianti fino a quelli più avanzati.

Ovviamente sarà un piacere avervi ad uno dei prossimi eventi in programma: troverete tutti gli aggiornamenti direttamente qui

E questa è solo una piccola parte di tutte le novità in serbo per voi: per ora è tutto e si torna a studiare Sorriso

Vi aspettiamo su Twitter per eventuali domande o feedback!

Comments (0)

Skip to main content