Rilasciato Silverlight 2


image Dopo l’annuncio ufficiale dato da Scott Guthrie alla stampa è da oggi disponibile il download di Silverlight 2. Silverlight è un plug-in cross-browser e cross-platform per lo sviluppo di rich Internet applications (RIA).

La versione finale è la 2.0.31005.0 !!

Tra le funzionalità principali della nuova versione:

  • Supporto per lo sviluppo con una versione del CLR di .NET che gira nel browser. Insieme ad una ricca Base Class Library (BCL): IO, Threading, Collection, Globalization, Isolated Storage, Linq to XML etc. Una serie di API per integrazione tra DOM/HTML JavaScript e .NET Framework.
  • Numerosi controlli disponibili: tra cui Datagrid, Slider, Calendar, Combobox, ProgressBar e molti altri.
  • Possibilità di personalizzazione avanzata dei controlli attraverso lo styling ( semplici modifiche di proprietà di un controllo ) e lo Skinning, consente di sostituire intermente l’aspetto del controllo, pur mantenendone le funzionalità di base.
  • Networking: numerose classi che rendono facile accedere a servizi remoti: supporto per http,WCF, ADO.NET Data Services, REST, WS, SOAP,  RSS (tramite classi apposite) e Socket, inoltre il supporto alle chiamate cross-domain via policy file.
  • DeepZoom: per lo streaming, zooming e la navigazione di immagini a risoluzioni differenti
  • Supporto avanzato per lo streaming e il progressive download, supporto per tecniche di Search Engine Optimization (SEO).
  • Supporto a linguaggi dinamici : un Dynamic Language Runtime (DLR) consente di sfruttare al meglio linguaggi dinamici come (IronPython, IronRuby e Managed JavaScript).

Potete dare un’occhio anche alle funzionalità di Silverlight 2 in questa Features Matrix in confronto con Silverlight 1.0.

Link Utili per lo sviluppo con Silverlight 2:

 

Interoperabilità

Continua anche l’impegno Microsoft sul fronte dell’interoperabilità e con la comunità Open Source. Verrà rilasciato su MSDN il Silverlight Control Pack con le specifiche tecniche del Silverlight Extensible Application Markup Language (XAML). Il Control pack conterrà anche dei nuovi controlli che verranno rilasciati su linceza OSI Microsoft Permissive License (Ms-PL).

Microsoft darà inoltre supporto a Soyatec, che inizierà un progetto per il supporto di Silverlight 2 in Eclipse.

“The Silverlight Control Pack under the MS-PL really addresses the needs of developers by enabling them to learn how advanced controls are authored directly from the high quality Microsoft implementation," said Miguel de Icaza, Vice President, Engineering, Novell. "By using the OSP for the Silverlight vocabulary they further solidify their commitment to interoperability. I am impressed with the progress Microsoft continues to make and we are extremely satisfied with the support for Moonlight and the open source community."

Vi aspetto ai Microsoft Days08, che stanno per iniziare per parlarvi anche di Silverlight 2 e WPF.


Comments (7)

  1. Orami la prima data dei Microsoft Days08 si avvicina e ora che Silverlight 2 è stato uffialmente rilasciato

  2. riccardo says:

    io non ho capito, ma il control pack e’ gia’ disponibile o verra’  reso disponibile + avanti?? ho dato un occhiata su codeplex ma non ho trovato niente

  3. PietroBr says:

    Ciao riccardo,

    sì non sono ancora disponibli. Puoi trovare Silverlight XAML vocabulary qui : http://download.microsoft.com/download/0/A/6/0A6F7755-9AF5-448B-907D-13985ACCF53E/[MS-SLXV].pdf

  4. Luca says:

    Salve. Quando usciranno la versione italiana di silverlight tool per visual studio 2008 e di sp1 per expression blend?

    Il motivo per cui lo chiedo é il solito, cioé, che non possono essere installati in lingua diversa.

    Grazie.

  5. PietroBr says:

    Ciao Luca, per le versioni italiane dovrai attendere ancora un po’ :-), ma non molt. Scusa ma non posso essere più preciso.

  6. Luca says:

    Salve, la ringrazio lo stesso per la risposta. Speriamo non sia più tardi della fine di ottobre-prima settimana di novembre.

    A presto..

  7. PietroBr says:

    Ciao Luca,

    mandami una mail a pietrobr@microsoft.com che vedo di essere più preciso.

    -Pietro